Loading...

Fan Fic amatoriali

mercoledì 9 febbraio 2011

Inno alla Nebbia



Tu che nasci dalla terra e t'innalzi verso il cielo con spirali di dita fantasmi,
ascolta.
Tu che dipingi di veli bianchi i miei passi,
guarda.
Tu che nascondi il peccati dell'uomo fra le pieghe del tuo manto candido
parla.
Come un dipinto divino sulla pelle della terra, ti liberi delle ristrette catene e porti il tuo cuore davanti ai nostri occhi appannati.
Figlia di un diavolo dagli occhi candidi, ci nascondi il cammino portandoci vicino al pericolo.

2 commenti:

  1. davvero bella, e profonda!
    grazie: è sempre un piacere leggere ciò che scrivi!

    RispondiElimina
  2. wow grazie mille per i complimenti ^_^
    Al momento questo blog è l'unica cosa che mi da un po' soddisfazione

    RispondiElimina