Loading...

Fan Fic amatoriali

martedì 11 gennaio 2011

Nel silenzio...

Sola in casa, ascolto il silenzio che quieto mi si siede accanto.
Lo guardo in volto, senza vederlo, ma percependone perfettamente la presenza un poco invadente che mi guarda mentre mi faccio gli affari miei.
Il the di mezzanotte fuma accanto a me, le dita battono sui tasti ticchettando allegre parole di conforto per un personaggio vivo nella mia mente che ora sta soffrendo.
Sono sola, ma non ne sento il peso.
Sono sola, ma sento la serenità invadermi mentre le parole completano la mia solitudine leccando sensuali ogni pensiero che scrivo.
Solo il mio cane, che dorme tranquillo, può testimoniar della lussuriosa sfacciataggine che hanno le piccole sillabe che riempiono il silenzio, insaziabili come un'amante esigente.
Come un dittatore, pretendono la mia totale resa, la mia indiscussa obbedienza e io gliela offro, serva devota della loro bellezza.
Mi piego alla loro poetica magnificienza, pregando per avere un pezzetto della loro grazia...
Poi chiudo gli occhi e mi lascio cadere nel silenzio, tra parole sussurrate piene di piacere e goduriosa incanto.

3 commenti:

  1. semplicemente bellissimo..!!! Complimenti!

    RispondiElimina
  2. ciao molto bello quello che scrivi. Soprattutto in 'nel silenzio' mi sembra di rileggere qualcosa di simile a quello che scrissi io qualche anno fa.
    complimenti.


    saluti

    RispondiElimina
  3. Oddio davvero? un po' la cosa mi preoccupa, perchè non vorrei che tu pensassi che t'ho copiato.
    Anche perche, in forma molto poetica e romanzata, descrivo come mi sento quando sono sola e scrivo di notte. Che è la cosa che mi piace di più fare. ^_^

    RispondiElimina