Loading...

Fan Fic amatoriali

martedì 4 gennaio 2011

Vasca, goccie d'acqua e...

Mentre facevo il bagno pensavo...
Di solito nella vasca non si pensa, si rimane fermi a farsi coccolare dall'acqua calda che ci sfiora la pelle, nascondendo tra bolle di sapone e un'abbondate strato di schiuma, gli eventuali peccati che fanno le nostre dita sulla pelle morbida delle intimità.
Stavolta, semplicemente pensavo...
Pensavo, alla lunga giornata appena passata... con i soliti alti e bassi... ma con l'unico punto fermo che per me è la musica, la scrittura e... bè la fantasia che vaga tra meandri sconfinati della coscienza umana. Fantasia che a volte rasenta il porno, a volte l'Horror e a volte la bimbominchiaggine superficiale.
E allora mi chiedo, è la tranquillità dell'acqua calda che rilassa i musicoli e la mente a farci continuare a pensare o semplicemente la masochista macchina sempre in funzione che fa girare gli ingranaggi nella nostra testa?

Nessun commento:

Posta un commento